Stefano Bottaioli

By Stefano Bottaioli

Agosto 30, 2018

Il Dollaro comanda ancora – 30 Agosto – ore 8

….e quindi tutto a favore degli Usa e tutto a sfavore di emergenti e commodities….

In questa fase purtroppo la Guerra Valutaria conditta da Trump sta facendo un solo vincitore: gl Usa

Non si sa fino a quando questa situazione ormai estrema sotto tutti i punti di vista possa continuare: cio’ che occorre rilevare è che la forza del dollaro contro tutti (Euro dopo un primo rimbalzo, dollaro australiano, Yuan, e divise emergenti in genere) rende impossibile immaginare per ora una inversione (per ora ovviamente) pur restando sempre in essere segnali e pattern estremamente pericolosi per il mercato Usa

Siamo sempre a dire le stesse cose:

  • O UN INVESTITORE PENSA CHE QUESTA SITUAZIONE POSSA CONTINUARE SENZA CORREZIONI (la storia dice che non è MAI accaduto) E QUINDI FA BENE A RIMANERE  O INVESTIRE  NEI 3 TITOLI CHE FANNO IL 60% DELLA PERFORMANCE USA (Apple, Amazon e Microsoft) …
  • OPPURE RIMANE A MARGINE….ACCUMULA PROGRESSIVAMENTE INDICI/TITOLI/SETTORI PIU’ SACRIFICATI ED ASPETTA CHE QUESTA BOLLA SI SGONFI

NON CI SONO ALTERNATIVE POSSIBILI…..E’ SOLO QUESTIONE DI TEMPO

Prevedere (come vorrebbe qualcuno) cosa possa succedere sui cambi è una favoletta: sono scelte di natura politica che nessuno riuscirà mai a prevederlo con buona pace di chi lo ipotizza

GOLD

come scritto ieri aspetto che si completi il ritest di area 1197/1200$ (ci siamo) e solo la sua tenuta e reazione mi darebbe un bel segnale

 

Stamattina dollarosempre forte contro Yuan ed australiano = commodities giu’ di conseguenza

 

Ieri sono stati segnalte operazioni SHORT su un titolo del Nasdaq e oggi verrà segnalata una operazione LONG su unos trumento che sale quando il mercato scende

 

 

Stefano Bottaioli

Consulente Finanziario &
Financial Blogger

P.IVA 01214040196

Privacy Policy

© Stefano Bottaioli. All rights reserved. Powered by ProWorld.